News dalla Calabria

Torna alla lista

Oggi l’ingresso del vescovo Nostro nella Cattedrale di Mileto

02/10/2021

Pomeriggio, alle 17, monsignor Attilio Nostro farà il suo ingresso nella Cattedrale di Mileto. Questo sarà il suo primo passo da pastore della diocesi di Mileto-Nicotera-Tropea che gli è stata affidata dal Santo Padre lo scorso 19 agosto.

Il 25 settembre nella Basilica di San Giovanni in Laterano è stato ordinato vescovo dal cardinale Angelo De Donatis. Nostro, pur essendo originario di Palmi (Reggio Calabria) ha sempre svolto il suo ministero sacerdotale nella diocesi di Roma.

«Saluto la mia amatissima Palmi. Lì è nata la mia vocazione, quella vita nuova che oggi trova nuova espressione attraverso il sacramento dell'episcopato». Sono state le prime parole da vescovo pronunciate da monsignor Nostro.

Monsignor Attilio Nostro subentra all'amministratore apostolico Francesco Oliva. Il vescovo di Locri-Gerace inviato a Mileto da papa Francesco all'indomani delle dimissioni del vescovo emerito, Luigi Renzo dello scorso 1 luglio. Oggi, quindi, per Oliva termina questo compito di traghettare la diocesi vibonese.



Fotogallery