News dalla Calabria

Torna alla lista

Convegno all'Istituto Teologico Calabro: “La dimensione sociale dell’evangelizzazione. Sfide e prospettive”

25/05/2017

Sarà il primo convegno di studi promosso dagli studenti quello che si terrà domani, 26 maggio, nell’Istituto Teologico Calabro “San Pio X” di Catanzaro sul tema: “La dimensione sociale dell’evangelizzazione. Sfide e prospettive”. 
I lavori, alle ore 9.00,  saranno introdotti dai saluti di S.E. Mons. Luigi Antonio Cantafora, Vescovo di Lamezia Terme e Moderatore  degli studi; del prof. Don Vincenzo Lopasso, Direttore dell’Istituto Teologico Calabro; e da Mons. Rocco Scaturchio, Rettore del Seminario “San Pio X”. 
La prima sessione, moderata dallo studente Salvatore Diodato, vedrà come relatori la prof.ssa Stella Morra, docente nella Pontificia Università Gregoriana di Roma, che detterà la riflessione sul tema: “Riconoscere il Regno che viene: Società, Culture e Redenzione”; seguirà la seconda relazione del prof. Giuseppe Savagnone, docente nella LUMSA di Palermo, che approfondirà il tema: “Le relazioni umane nella post modernità”. 
La seconda sessione, alle ore 15.30, sarà caratterizzata dai  Workshops  con la presentazione in sala dei  lavori di gruppo.
«Noi studenti dell’Istituto Teologico Calabro - si legge in una nota - abbiamo scelto sinodalmente il tema del convegno attraverso un sondaggio nelle varie classi. A più voci è emersa la volontà di approfondire il capitolo quarto dell’esortazione apostolica “Evangelii gaudium”. Infatti, alla luce delle sfide che il mondo ci propone, si rivela quanto mai urgente chiederci come annunciare il Vangelo in un contesto sociale liquido e multiculturale, dove Dio sembra diventare una ipotesi tra le altre».
Le conclusioni dei lavori del convegno sono previste per le ore 18.00. 



Fotogallery